Dr. Vittore Costa Chirurgia protesica di anca e ginocchio
Dr. Vittore CostaChirurgia protesica di anca e ginocchio 

IO NON HO PAURA

Paura del dolore e dell'operazione? Sempre più spesso sento e leggo di ospedali senza dolore e mi chiedo dove siano tutti questi ospedali che praticano la terapia del dolore. In ospedale ho sempre visto sofferenza, dolore disagio. La chirurgia che faccio è una chirurgia veramente mini invasiva (la chirurgia d’anca ambulatoriale è già una realtà nella mia esperienza di lavoro) ma dire che sia senza dolore non lo credo possibile, ancora. Mi chiedo tuttavia se vincere il dolore sia la vera sfida. Il dolore è un’esperienza che viviamo tutti i giorni, chi più chi meno e sappiamo affrontarlo e andare avanti, magari con difficoltà ma non ci paralizza veramente, o almeno ciò avviene di rado. Credo che sia un altra la sfida da vincere, per lo meno io combatto una altra sfida quando parlo ai malati: la paura.

La paura non è quantificabile, non è spesso neanche identificabile dal malato che la avverte piu spesso come un disagio interiore, un muro di nebbia che lo avvolge e lo rende inerme, lo paralizza. Il colloquio con un medico diventa difficile, diventa difficile esprimere il proprio dolore anche, la propria disabilità e porre anche le domande più semplici diventa difficile. Ecco che dalla frustazione nasce l’incomprensione ed il senso di abbandono. A questo punto tutto si complica.

 

Di cosa ha paura un malato?

 

La risposta che mi sono dato in tutti questi anni è che il malato non ha paura del dolore ma ha paura sempre e solo di ciò che non conosce. Paura di come sarà il dopo, se si riconoscerà nel suo nuovo corpo, se riuscirà a fare quello che faceva prima, se sopravviverà, quando tornera a casa, quando tornerà alla vita normale. E’ ovvio che a tutte queste domande si può rispondere, ma dei testi non possono dipanare le paure. E’ solo il contatto umano, è solo sentire che dell’altra parte qualcuno ti ascolta, legge oltre le parole che dici. Io adoro ascoltare, adoro leggere le persone che si celano dietro la malattia, la sofferenza. Ogni volta rubo un pò dell’altro e concedo sempre tutto ciò che posso dare. Ma sempre si lascia indietro qualcosa, è inevitabile. Cerco sempre di far comprendere che la paura non si vince in un solo incontro. Ai miei pazienti dico sempre che quello che stiamo iniziando è un percorso, uno scambio di esperienze, un cammino nel quale io scelgo il percorso ma l’arrivo lo decide sempre il paziente. Al massimo posso dire se l’obbiettivo prefissato è raggiungibile o meno e, qual'è la stada da percorrere ma si cammina assieme, in due si fa meno fatica e la paura piano piano sparisce del tutto... o quasi.

 

Leggi anche il capitolo: Riabilitazione consapevole

 

 

Dr. Vittore Costa

Chirurgia Protesica

Padova, Italia

Parigi, Francia

Milano, Italia

 

Telefono Italia:

+39 049 8042020

Telefono Francia:

+33 (0) 7 83 62 96 33

 

Telefono Italia:

+393518058461

 

Per prenotazioni anche con:

dottori.it

 

Skype:

vittorecosta

 

 

Email: 

vittorecosta@gmail.com

Sito italiano: 

www.vittorecosta.it

Sito francese: 

www.hanchegenou.com

chirurgieprothesedugenou.com

Stampa Stampa | Mappa del sito Consiglia questa pagina Consiglia questa pagina
© Dr. Vittore Costa - Chirurgia Protesica per Anca e Ginocchio Padova, Milano e Parigi Clinique du Sport - Paris V