Dr. Vittore Costa Chirurgia protesica di anca e ginocchio
Dr. Vittore CostaChirurgia protesica di anca e ginocchio 

Troppo bene troppo in fretta

La chirurgia attuale tende performance sempre maggiori, inevitabile, è il mondo 

moderno che ce lo impone e ce lo permette. La chirurgia è sempre più ambulatoriale, fast recovery è la nuova parola d’ordine, anzi è l’Ordine. A quali limiti ci dobbiamo piegare? Chi deve rimanere sempre e comunque il nostro focus? Dico spesso ai miei pazienti che di sicuro la chirurgia che faccio è spinta al massimo rispetto dei tessuti e ciò si traduce in risultati clinici veramente soprendenti ma la biologia non si cambia. Il chirurgo «rompe » il corpo ripara e il corpo comanda. Noi dobbiamo fare in modo che la guarigione sia il più favorevole possibile. Ma nel caso delle protesi la cosa si complica. Infatti le protesi attuali sempre meno ricorrono all’uso del cemento.

 

La protesi attecchisce

 

La protesi « attecchisce », mette radici nel corso dei giorni e delle setteimane che si succedono dopo l’intervento. In questo periodo si deve rispettare questo piccolo albero che inizialmente ha radici fragili che hanno bisogno di tempo, un paio di mesi circa, per diventare robuste e sopportare tutto il peso di una vita attiva. Tuttavia a volte questo tempo non viene concesso o rispettato. Colpa del chirurgo di sicuro, ma anche colpa del malato… ma piu del chirurgo. Noi chirurghi crediamo che creare nell’immaginario del malato una visione fatta di recupero pressoche istantaneo sia un’ottima arma di persuasione che piega la paura del malato eradicando la reticenza residua. Sinceramente è un dubbio che mi assale ogni volta che pongo un indicazione protesica. La mia chirurgia protesica d’anca spesso consente di camminare dopo solo qualche ora dall’intervento, il paziente semplicemente entusiasta del risultato inizia a convincersi di essere guarito. Troppo bene troppo in fretta! Invece non lo è affatto. La guarigione non dipende dal chirurgo. Ovvero, dipende in parte dal chirurgo ma di base la guarigione ha i suoi tempi e questi devono essere rispettati. A volte la vita deve attendere la natura.

 

Privacy Policy

Dr. Vittore Costa

Chirurgia Protesica

Padova, Italia

Parigi, Francia

Milano, Italia

 

Telefono Italia:

+39 049 8042020

Telefono Francia:

+33 (0) 7 83 62 96 33

 

Telefono Italia:

+393518058461

 

Per prenotazioni anche con:

dottori.it

 

Skype:

vittorecosta

 

 

Email: 

vittorecosta@gmail.com

Sito italiano: 

www.vittorecosta.it

Sito francese: 

www.hanchegenou.com

chirurgieprothesedugenou.com

Stampa Stampa | Mappa del sito Consiglia questa pagina Consiglia questa pagina
© Dr. Vittore Costa - Chirurgia Protesica per Anca e Ginocchio Padova, Milano e Parigi Clinique du Sport - Paris V